Scoperto in Cina il fossile di un dinosauro che pesava 2 etti e aveva ali di pipistrello

E’ stata recentemente scoperta una nuova specie di dinosauro scansoriopterigidi dalle caratteristiche fisiche molto differenti rispetto alle comuni rappresentazioni di questo animale preistorico. Si tratta infatti di un esemplare molto piccolo, con ali simili a quelle dei pipistrelli. Il ritrovamento è stato fatto nella provincia di Liaoning, in Cina, ed è descritto in un articolo pubblicato nei giorni scorsi sulla rivista Nature. Questo esemplare, datato a circa 163 milioni di anni fa, fornisce ulteriori prove sulla stretta parentela tra i dinosauri e gli uccelli.

Gli scansoriopterigidi

Gli scansoriopterigidi sono un gruppo di piccoli dinosauri, dal peso di circa 200 grammi, generalmente considerati come animali piumati scalatori di alberi, con mani e dita molto lunghe. Tuttavia, il dinosauro Yi qi recentemente scoperto è diverso. Oltre alle piume, Yi qi presenta caratteristiche che lo fanno assomigliare ad un pipistrello: ali membranose sostenute da uno stiletto, un osso lungo e appuntito. Questo tipo di ala membranosa era conosciuta nei lignaggi di vertebrati volanti non-dinosauri, come pipistrelli e pterosauri, ma era sconosciuta tra i dinosauri teropodi.

Dalle ali di pipistrello alle ali piumate

Min Wang e colleghi descrivono uno scansoriopterigide chiamato Ambopteryx longibrachium, che ha ali membranose e uno stiletto, simile a Yi qi. Tuttavia, diverse caratteristiche distinguono l’Ambopteryx dal suo cugino, tra cui un più ampio osso anteriore, una coda corta che termina con le vertebre fuse e una zampa anteriore allungata che è più lunga della zampa posteriore.

Gli autori dimostrano che cambiamenti marcati nella struttura delle ali si sono evoluti in prossimità della scissione tra scansoriopterigidi e lignaggi degli uccelli, poiché i due hanno subito diversi percorsi per riuscire a librarsi nell’aria. Suggeriscono che le ali membranose e gli arti anteriori allungati presenti nei scansoriopterigidi rappresentano probabilmente una sperimentazione di breve durata del volo, avvenuta prima che l’evoluzione portasse ad una predominanza delle ali piumate.

Guarda il video che ricostruisce il piccolo dinosauro

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 + 18 =