Le prime immagini (mascherate) della nuova BMW Serie 2 Gran Coupé

La BMW Serie 2 Gran Coupé è entrata nella sua fase di collaudo finale. Sono state scattate le sue prime immagini dove appare coperta da un vistoso camuffamento multicolore, in forma di grande codice QR sulle porte anteriori che indirizza gli occhi curiosi al sito della vettura.

Questa nuova vettura della casa bavarese farà la sua prima ufficiale in occasione del Los Angeles Auto Show di novembre 2019. Il lancio sul mercato mondiale della BMW Serie 2 Gran Coupé inizierà nella primavera del 2020.

Un coupé nel segmento compatto premium

BMW sta portando il concetto di coupé quattro porte nel segmento compatto premium. Questo spin-off rubato dal classico formato berlina è sostenuto dall’architettura all’avanguardia della trazione anteriore di BMW e condivide una serie di sviluppi tecnologici con la nuova BMW Serie 1 recentemente svelata. La vettura impiega una straordinaria tecnologia del telaio e sistemi di controllo innovativi per alzare il livello in termini di dinamica e agilità.

Controllo della trazione con tecnologia ARB

Una caratteristica tecnica della nuova auto è la tecnologia ARB (near-actuator wheel slip limitation) presente nella BMW i3s. L’ARB utilizza un controller di slittamento posizionato direttamente nell’unità di controllo del motore anziché nell’unità di controllo per il sistema DSC (Dynamic Stability Control). L’eliminazione di percorsi di segnale lunghi significa che le informazioni vengono trasmesse tre volte più rapidamente. Il conducente percepisce che lo slittamento delle ruote viene portato sotto controllo fino a dieci volte più velocemente.

Questa innovativa tecnologia di controllo della trazione si unisce allo stesso BMW Performance Control standard (distribuzione del momento di imbardata) per offrire un’esperienza di guida diretta e intensa sia con la trazione anteriore sia con la trazione integrale intelligente xDrive della BMW M235i.

Il modello sportivo top di gamma è equipaggiato con il più potente motore a quattro cilindri della gamma BMW, producendo 225 kW (306 CV). Viene inoltre fornito di serie con il differenziale meccanico Torsen a slittamento limitato di nuova concezione, che conferisce alla vettura un bordo ancora più sportivo.

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × 4 =