Toyota: dal prossimo anno arriva la RAV4 in versione Plug-in

Nelle scorse settimane ha fatto il suo debutto mondiale, al Los Angeles Auto Show, il nuovo plug-in ibrido RAV4. Questa prima versione ibrida-elettrica plug-in della RAV4 si basa su oltre 20 anni di esperienza Toyota nella tecnologia di propulsione ibrida.

È la quinta generazione di RAV4, uno dei SUV più popolari in Europa con oltre 120.000 ordini dal suo lancio all’inizio di quest’anno.

La posizione del plug-in RAV4 Hybrid come top della gamma si fonda sulla combinazione di alta potenza e prestazioni, efficienza, dinamica della sua piattaforma GA-K e la capacità di guida su strada e fuoristrada fornite dal suo sistema di trazione integrale intelligente AWD-i standard.

La potenza fornita dall’energia elettrica

Con una potenza di sistema completa di 306 DIN CV / 225 kW, il suo motore ha il potenziale per fornire un’accelerazione da 0 a 100 km / h in soli 6,2 secondi. Inoltre, è anche in grado di fornire basse emissioni di CO2: inferiore a 30 g / km.

La Toyota ha sfruttato la spinta delle prestazioni che l’energia elettrica può offrire per ottenere un aumento significativo della potenza rispetto al RAV4 Hybrid standard. Ha sviluppato una nuova batteria agli ioni di litio ad alta capacità e ha aggiunto un convertitore boost all’unità di controllo dell’alimentazione del sistema ibrido. Il motore a benzina Hybrid Dynamic Force da 2,5 litri è la stessa unità presente nel RAV4 Hybrid normale.

Il risultato non è solo una rapida accelerazione off-line. Il plug-in ibrido RAV4 avrà anche una maggiore autonomia in modalità EV esclusivamente elettrica, con consumo di benzina ed emissioni di scarico zero. L’autonomia prevista per questa vettura (standard WLTP) è di oltre 60 km.

Il nuovo plug-in ibrido RAV4 sarà disponibile nei concessionari a partire dalla seconda metà del 2020, con date di vendita da determinare in base al paese.

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 + 16 =