Lexus svela la versione 2021 della LC 500, il suo coupé di punta

A cura di Guidare nel Mondo

 

Molte le modifiche apportate alla Lexus LC 500 nella versione 2021. Innanzitutto, il peso della vettura è stato ridotto di quasi 10 kg, principalmente grazie alle modifiche alle sospensioni, incluso l’uso di bracci inferiori in alluminio, barre antirollio più leggere e cave con un diametro rivisto e un nuovo materiale ad alta resistenza per molle elicoidali.

Le sospensioni sono state aggiornate non solo per ridurre il peso della vettura, ma anche nel loro funzionamento, al fine di fornire una guida più fluida e morbida. I comandi elettronici dell’ammortizzatore anteriore sono stati regolati per garantire una corsa più lunga e una rigidità ottimizzata per contribuire a creare una corsa delle sospensioni più uniforme. La rigidità della barra antirollio posteriore è stata aumentata per migliorare le prestazioni di sterzata anteriore e fornire un input dello sterzo più lineare.

Per un migliore controllo del veicolo nelle medie e alte velocità, il controllo di stabilità del veicolo (VSC) della LC si è arricchito di una nuova funzione: Active Cornering Assist (ACA). Questo sistema aiuta a controllare le curve frenando le ruote interne, in linea con l’accelerazione laterale del veicolo quando si generano forze G più elevate.

Le novità nel sistema di trasmissione

Lexus ha apportato modifiche alla trasmissione automatica a 10 marce della LC 500 allo scopo di migliorare la guida in quella che i suoi ingegneri chiamano “zona attiva” – comunemente dove i conducenti utilizzano il 50 al 70% dell’acceleratore.

Design

La coupé LC, così come altri modelli Lexus, è caratterizzata dall’ampia griglia in rete sulla parte anteriore della vettura. Un’ampia vetratura e i pilastri posteriori neri creano l’effetto di un tetto galleggiante. I gruppi ottici posteriori sono uno degli elementi più distintivi con una forma di illuminazione notturna ispirata ai postbruciatori di un jet. Nella parte anteriore, le unità a triplo LED ultracompatte hanno la metà delle dimensioni dei fari convenzionali.

Lexus LC 500: prestazioni

Il motore ha una potenza di 464 DIN CV / 351 kW e scatta da 0 a 100 km/h in meno di 4,7 secondi. Come con altri propulsori ibridi Lexus, il motore a benzina è combinato con due motori elettrici.

Il motore V6 da 3,5 litri utilizza l’iniezione diretta di carburante D-4S. Il sistema mantiene la trasmissione a variazione continua di tipo planetario, ma a questa si aggiunge al sistema una trasmissione automatica a quattro velocità. Lavorando di concerto, i due set di ingranaggi modificano la potenza in quattro fasi per ottimizzare le prestazioni del motore su tutta la gamma di velocità.

Quando il guidatore seleziona la modalità manuale, i gruppi di ingranaggi lavorano insieme per creare l’effetto di 10 rapporti di trasmissione. In modalità automatica, il controllo del cambio AI abbina la selezione della marcia alle condizioni di guida e agli input del conducente. Il sistema ibrido a più stadi consente una maggiore assistenza elettrica a velocità basse del veicolo e consente di guidare l’auto a velocità fino a 140 km/h con il motore a benzina spento.

La potenza del sistema combinato è di 359 DIN CV / 264 kW. Con il vantaggio del sistema Multi Stage Hybrid, la potenza del motore V6 e del motore elettrico può essere amplificata dalla trasmissione automatica a quattro velocità, dando una potenza di guida molto maggiore durante l’accelerazione.

LC 500h utilizza una batteria agli ioni di litio compatta e leggera che si trova tra i sedili posteriori e il bagagliaio. Ha un’alta densità di potenza, con 84 celle che producono 310,8 volt.

Lexus LC 500: i sistemi multimediali

Le funzionalità multimediali di LC sono controllate tramite uno schermo ad alta risoluzione da 10,3 pollici, con una funzione a schermo diviso che consente di visualizzare e utilizzare contemporaneamente diverse funzioni, inclusi i controlli audio e del clima.

Per l’anno 2021, tutti i modelli LC saranno equipaggiati di serie con Apple CarPlay® e Android Auto®, consentendo una facile integrazione dello smartphone wireless e l’accesso alle app più diffuse per la navigazione, l’intrattenimento e la messaggistica. Con Android Auto è possibile utilizzare l’Assistente Google e reperire informazioni personalizzate in base al calendario dell’utente, all’attività precedente e alle preferenze stabilite.

Apple CarPlay consente ai clienti di accedere all’interfaccia familiare dal proprio iPhone® attraverso il display multimediale del veicolo. Un iPhone può essere collegato per ottenere indicazioni di viaggio, effettuare chiamate, inviare e ricevere messaggi tramite Siri® e accedere ad app come i podcast Spotify, Audible e Apple.

Lexus LC 500: i sistemi di sicurezza

Tutti i modelli LC 500 e 500h sono dotati di serie del sistema di sicurezza Lexus +. Ciò include il sistema Pre-Collision con rilevamento pedonale, controllo adattivo della velocità di crociera, avviso di uscita dalla corsia con Keep Assist, riconoscimento dei segnali stradali e abbagliante automatico. Ulteriori garanzie contro i comuni rischi di collisione includono un controllo dei punti ciechi e un avviso sul traffico trasversale posteriore.

Per altri articoli sul mondo dei motori e scoprire itinerari di viaggio, da percorrere in auto, sulle strade del mondo, visita il nostro sito:

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nove + 2 =