Home Macchine & Motori BMW: la nuova serie 5, più sportiva che mai

BMW: la nuova serie 5, più sportiva che mai

30
0
BMW Serie 5

A Cura di Guidare nel Mondo

 

Dopo la serie 3 è ora la serie 5 che si presenta in versione aggiornata nel design e nei contenuti tecnologici. La linea della vettura è diventata ancor più sportiva e il modello berlina si è ormai trasformato in un coupé. La serie 5 Touring mantiene le sue proporzioni corpulente, affinate però da un frontale aggressivo. Anche in questa serie il processo di elettrificazione del sistema di guida è molto avanzato con una versione plug-in particolarmente efficiente.

BMW serie 5: la storia continua

Dalla sua prima introduzione nel mercato, nel 1972, la BMW Serie 5 si è trasformata notevolmente, migliorando esteticamente e arricchendosi di contenuti tecnologici. La nuova versione di quest’auto di successo sarà lanciata il prossimo luglio.

Tra le modifiche del suo aspetto spiccano la griglia a rene BMW di nuova concezione, ora più ampia e più alta, e  nuovi fari a LED con contorni più sottili. Altri elementi caratteristici sono le luci posteriori tridimensionali, i terminali di scarico trapezoidali e le pinze dei freni colorate, disponibili come optional.

I cerchi in lega sono disponibili nei formati da 18 a 20 pollici.

Il cruscotto è dominato dal display da 10,25 pollici, mentre il quadro strumenti dietro al volante è diventato completamente digitale.

BMW Serie 5 M Sport Edition

AL lancio della vettura saranno disponibili anche un’edizione speciale della Berlina e della Touring in una serie limitata di 1.000 unità che includono il pacchetto M Sport, la vernice metallizzata Donington Grey precedentemente disponibile solo per i modelli BMW M e le ruote BMW Individual Air Performance da 20 pollici con design bicolore.

BMW Serie 5: la gamma ibrida plug-in

La gamma ibrida plug-in si espande in cinque modelli: la tecnologia BMW eDrive di ultima generazione ora è offerta anche per la BMW Serie 5 Touring. La 530e Touring, la 530e xDrive Touring e la 545e xDrive Berlina con motore a scoppio a sei cilindri in linea saranno disponibili dall’autunno 2020.

La nuova funzione BMW eDrive Zone – standard per tutti i modelli ibridi plug-in – commuta automaticamente la vettura in modalità completamente elettrica quando si accede alle “zone verdi”.

Con questi nuovi modelli viene introdotta una nuova tecnologia ibrida leggera da 48 V per tutti i motori a quattro e sei cilindri (disponibilità specifica per paese). La configurazione del powertrain consente di ottenere risposte più rapide e maggiore efficienza grazie al generatore di avviamento a 48 V. Il picco di potenza di 8 kW / 11 CV ottenibile dal sistema elettrico alleggerisce il carico di lavoro del motore a combustione, aumentando la potenza complessiva.

Per ulteriori dettagli su questa e altre auto e scoprire itinerari di viaggio, sulle strade del mondo, visita il sito

 

Articolo precedenteUna nuova possibile cura per il Parkinson: trasformare gli astrociti in neuroni funzionali
Articolo successivoI pazienti con diabete hanno più probabilità di sviluppare un’insufficienza cardiaca
La redazione di Newence è composta prevalentemente da collaboratori con competenze maturate in ambito medico, scientifico e tecnologico. Rivedono e discutono in modo critico e analitico i più importanti lavori scientifici pubblicati sulle più autorevoli riviste scientifiche internazionali, fornendo utili spunti di riflessione e aggiornamento per i professionisti della sanità e informazioni affidabili e verificate dedicate al pubblico più vasto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

4 × due =