Home Macchine & Motori Nuovo Renault Arkana: un po’ SUV, un po’ coupé

Nuovo Renault Arkana: un po’ SUV, un po’ coupé

7
0

A Cura di Guidare nel Mondo.

Renault lancia in Europa la nuova Arkana, un SUV compatto che va competere in una fascia di mercato sempre più affollata, ma pur sempre in crescita.

Con Arkana, Renault combina SUV e coupé unendo posizione di guida elevata mantenendo uno stile complessivamente sportivo. La vettura sarà disponibile anche nella versione R.S. Line e che vanterà motorizzazioni full hybrid con l’innovativo sistema E-TECH Hybrid e motori 1.3 TCe 12V a micro-ibridazione. Arkana sarà prodotto presso lo stabilimento di Busan (Corea del Sud), insieme alla XM3 di Renault Samsung Motors, e sarà commercializzato nel primo semestre del 2021.

Nuovo Renault Arkana: il design

Arkana introduce una linea inedita nella gamma Renault: un SUV con un profilo da coupé. Con una notevole altezza libera dal suolo (190 mm), la linea di cintura rialzata e le spalle generose, rientra perfettamente nei canoni dei SUV. Questa impressione è consolidata dalla presenza degli ski anteriori e posteriori e dalle protezioni dei passaruota. La linea filante del tetto e la superficie vetrata che forma una curva dinamica e slanciata fino al lunotto posteriore accentua però la dinamicità e gli permette di entrare a pieno titolo anche nel mondo dei coupé.

La calandra, al cui centro campeggia il logo Renault ingrandito, è circondata da una linea cromata. Nella parte inferiore, il paraurti anteriore accentua la dinamicità del design mentre lo ski di protezione dà un’impressione di robustezza.

I fari Full LED integrano la firma luminosa C-Shape che caratterizza i modelli Renault, presente anche posteriormente, accompagnata da una fascia che si estende per tutta la larghezza del portellone.

Ben piantato su grandi ruote da 690 mm di diametro, Arkana ha una lunghezza di 4.568 mm per un’altezza contenuta di 1.571 mm e un passo portato a 2.720 mm.

Nuovo Renault Arkana: l’allestimento R.S. Line

Già dal lancio, il Renault Arkana sarà disponibile nella versione R.S. Line firmata Renault Sport. Dopo Clio e Nuova Mégane, Arkana è il terzo modello della gamma Renault a proporre la nuova versione con design R.S. Line. Lo stile ancora più incisivo è accentuato dalla tinta Orange Valencia specifica di questa versione e dall’ambiente “black” che si evince dagli elementi neri laccati e metallici scuri che arricchiscono la carrozzeria, tra cui la lama aerodinamica che si ispira al mondo della Formula 1. Il paraurti è specifico, come i cerchi “Shadow-Tinted” con gli inserti rossi. Il marchio R.S. Line è visibile sulle finiture dei parafanghi mentre, al posteriore, la versione R.S. Line è dotata di doppio scarico cromato e di uno ski posteriore scuro.

Nell’abitacolo, la versione R.S. Line presenta interni specifici con rivestimento in look fibra di carbonio su plancia e porte, profilo rosso che sottolinea la parte alta della plancia e cielo nero. Il volante in pelle e la selleria mista pelle-pelle scamosciata sono impreziositi da cuciture rosse, eleganti e sportive, che sono riprese anche nei pannelli delle porte. Le cinture di sicurezza sono caratterizzate da una striscia rossa. Il tutto è completato da pedaliera in alluminio, leva del cambio di tipo “e-shifter” (con la motorizzazione E-TECH Hybrid) e marchio R.S. Line.

L’allestimento R.S. Line sarà disponibile con la motorizzazione E-TECH Hybrid, il motore benzina TCe 140 e la futura motorizzazione TCe 160.

Per ulteriori dettagli su questa e altre auto e scoprire itinerari di viaggio, sulle strade del mondo, visita il sito

 

Articolo precedenteI pazienti con insufficienza cardiaca ricevono 10 o più farmaci: sono tutti appropriati?
Articolo successivoLe complicazioni cardiache dopo un intervento chirurgico sono frequenti
La redazione di Newence è composta prevalentemente da collaboratori con competenze maturate in ambito medico, scientifico e tecnologico. I primi sono medici chirurghi, con specializzazioni in differenti aree e discipline mediche, che rivedono in modo critico e analitico i più importanti lavori scientifici pubblicati sulle più autorevoli riviste scientifiche internazionali, proponendo articoli che forniscono ai professionisti della sanità un agile strumento di aggiornamento. Altri collaboratori, di formazione medica o con altre competenze, contribuiscono alla composizione degli articoli inseriti nelle rubriche di carattere non scientifico, tra cui quelle dedicate ad argomenti sportivi e quelle che propongono temi su viaggi e turismo. La redazione cura inoltre la valutazione, elaborazione e pubblicazione di comunicati stampa di aziende e organizzazioni governative e non governative.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

venti − cinque =