Home Macchine & Motori Un nuovo sistema di propulsione ibrido per la Lexus LS 500h

Un nuovo sistema di propulsione ibrido per la Lexus LS 500h

263
0

Debutterà il 7 marzo al prossimo salone dell’auto di Ginevra la Lexus LS 500h, equipaggiata con il nuovo sistema di propulsione “Multi Stage Hybrid System”. Non sarà la prima vettura della casa giapponese ad utilizzare questo innovativo sistema ibrido, che è già stato installato con successo sulla sportiva LC 500h.

Questa nuova versione sarà quindi equipaggiata con un motore a benzina V6 di 3,5 litri (300CV), affiancato da due motori elettrici, che consentono, da soli, di raggiungere i 140km/h.

adv

La Lexus cerca quindi di proporre un nuovo concetto di auto ibrida, sempre più performante, divertente da guidare, ma sempre attenta all’aspetto ecologico e all’efficienza del sistema.

L’auto fornisce una straordinaria trazione ed accelerazione, gestita da una trasmissione a quattro velocità, che per la sua accelerazione continua e progressiva riproduce una sensazione di guida paragonabile a quella di una trasmissione a 10 velocità.

 

 

Articolo precedenteLe raccomandazioni per l’interpretazione dell’ECG negli atleti
Articolo successivoUn ritmo molto lento
franco.folino
Franco Folino è un medico chirurgo, specialista in cardiologia, e un giornalista. Ha iniziato a lavorare come cronista alla fine degli anni settanta, scrivendo articoli per diverse riviste italiane di sport motoristici, e in seguito anche in media televisivi privati, estendendo il suo interesse in altri campi dell’informazione. Ha pubblicato differenti articoli scientifici ed editoriali su prestigiose riviste internazionali. Ha contribuito alla nascita di Newence, diventandone il direttore responsabile dal marzo del 2017.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui