Home Macchine & Motori Tanta grinta per le vetture elettriche del futuro: la BMW i8

Tanta grinta per le vetture elettriche del futuro: la BMW i8

629
0

L’auto elettrica de futuro, declinata secondo BMW, è ormai pronta al lancio definitivo. La sportivissima i8 è disponibile in due varianti di carrozzeria: la Roadster e la Coupé. Entrambi i modelli ibridi plug-in presentano la tecnologia BMW eDrive ulteriormente sviluppata, che consente una maggiore autonomia e più tempo in modalità elettrica pura.

L’anteprima mondiale della BMW i8 Roadster è prevista al “Los Angeles Auto Show” in svolgimento proprio in questi giorni nella cittadina californiana. Il lancio sul mercato è previsto a partire da maggio 2018.

La nuova BMW i8 Roadster è una open-top due posti pura. La pressione del pulsante eDrive consente una guida virtualmente silenziosa e senza emissioni locali fino a 120 km/h. Il design esterno è sportivo con una silhouette dinamica e allungata.

Elementi di rinforzo per il corpo della vettura e le porte ad ala di gabbiano sono costruiti con materiali leggeri. Il telaio del parabrezza è anch’esso in plastica rinforzata con fibra di carbonio.

La capote morbida di alta qualità copre un’ampia area e ha un meccanismo unico. Il tetto, completamente elettrico, si apre e si chiude in modo molto silenzioso – con la semplice pressione di un pulsante – in 15 secondi e mentre si viaggia fino a 50 km/h.

La capacità della batteria ad alta tensione agli ioni di litio varia da 20 a 34 Ah, la capacità energetica lorda è compresa tra 7,1 e 11,6 kWh.

La potenza del motore elettrico è stata portata da 9 kW / 12 CV a 105 kW / 143 CV. Guidare con il solo motore elettrico è possibile fino a 105 km / h. Premendo il pulsante eDrive si spinge la soglia di guida puramente elettrica fino a 120 km / h. L’autonomia elettrica è di 53 chilometri per il modello Roadster e di 55 chilometri per il Coupé.

 

Il motore a benzina a tre cilindri ha una potenza di 170 kW / 231 CV. Il consumo di benzina combinato è di 2,1 l / 100 km per il Roadster e di 1,9 l / 100 km per il Coupé.

Nella BMW i8 Roadster sono di serie cerchi in lega leggera da 20 pollici con design a doppio raggio.

Tra le dotazioni standard per entrambi i modelli troviamo il sistema di navigazione Professional, BMW Display Key, Driving Assistan, Surround View e un cavo di ricarica in modalità 2.

I servizi ConnectedDrive sono di serie. L’assistente per la mobilità personale di BMW Connected consente un’ampia connettività tra l’auto e lo stile di vita digitale del cliente. I nuovi servizi digitali comprendono la pianificazione intelligente degli itinerari (completa di fermate di rifornimento presso una stazione di ricarica o stazione di rifornimento), condivisione dello stato attuale del viaggio e display in-car personalizzati.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui