Home Macchine & Motori BMW serie 8 Coupe. Sportiva, ma con classe

BMW serie 8 Coupe. Sportiva, ma con classe

311
0

Nella fase finale del processo di sviluppo della produzione in serie, la nuova BMW Serie 8 Coupé esibisce l’intero spettro del suo potenziale di gestione dinamica. Gli attuali test drive in Galles sono interamente dedicati al coordinamento finale di tutti i sistemi di trasmissione e sospensione, il focus principale è sulla BMW M850i ​​xDrive Coupe, un’auto che racchiude in modo particolarmente intenso le caratteristiche prestazionali della nuova vettura sportiva di lusso. Un motore V8 completamente rinnovato, una tecnologia di trazione integrale intelligente all’avanguardia, un bloccaggio del differenziale dell’assale posteriore attivo, la sospensione M adattabile professionale con stabilizzazione attiva del rullo e lo sterzo attivo integrale, formano un pacchetto perfettamente armonizzato per una sportività affascinant.

Il propulsore a otto cilindri presentato per la prima volta nella BMW M850i ​​xDrive Coupe, produce esattamente la coppia e il sonoro ideali per un viaggio rilassato. D’altra parte, nella modalità Sport o Sport + sia l’erogazione di potenza che il suono del motore diventano notevolmente più dinamici. Allo stesso modo, la funzione degli ammortizzatori a controllo elettronico, il sistema di controllo della stabilità DSC (Dynamic Stability Control) e il sistema di trazione integrale sono orientati in modo preciso alla modalità di guida selezionata. L’impostazione della ruota posteriore incentrata sul nuovo sistema BMW xDrive è percepibile in ogni modalità di guida, mentre i piloti particolarmente ambiziosi beneficiano del bloccaggio del differenziale attivo nella trasmissione dell’asse posteriore, che fornisce la massima trazione in caso di accelerazione fuori curva.

adv

“La cosa che colpisce sempre quando si prova la nuova BMW Serie 8 Coupé è la sua adattabilità”, afferma Markus Flasch, Project Manager della BMW Serie 8. “Se un pilota esprime i suoi desideri in termini di comfort e sportività usando il pedale dell’acceleratore o premendo un pulsante, il veicolo si adatta immediatamente e perfettamente a ogni impostazione.”

Un basso centro di gravità e alti valori di rigidità per carrozzeria e sospensioni costituiscono la base per le caratteristiche dinamiche della nuova BMW Serie 8 Coupé.

“La nuova BMW Serie 8 Coupé sarà disponibile esclusivamente con pneumatici misti. Questo ci ha dato la possibilità di coordinare i sistemi di controllo delle sospensioni per sfruttare il potenziale delle ruote posteriori larghe per ottenere caratteristiche di manovrabilità particolarmente sportive “, commenta Jos Van As, responsabile di Suspension Application. “Inoltre, i valori più elevati di camber su tutte le ruote e l’elastocinematica appositamente sintonizzata portano alla realizzazione di elevate velocità in curva prima dell’intervento dell’elettronica. Quindi quelli che lo desiderano possono guidare sulla pista da corsa anche con il DSC attivo.”

Il nuovo propulsore V8 contribuisce in modo determinante alle caratteristiche prestazionali della BMW M850i ​​xDrive Coupe. Poiché ha lo stesso peso del motore precedente, il nuovo propulsore mobilita una potenza che è stata aumentata di 50 kW/68 CV ​​a 390 kW/530 CV. La coppia massima è aumentata da 100 Nm a 750 Nm ed è disponibile a 1.800 giri / min. Il motore a otto cilindri eroga la sua potenza a una trasmissione sportiva Steptronic a 8 velocità ampiamente sviluppata, caratterizzata da una maggiore espansione e da tempi di cambiata ulteriormente ridotti.

“Il nuovo motore V8 offre esattamente il giusto equilibrio tra prestazioni ed emozioni, il che distingue anche la nuova BMW Serie 8 Coupé”, afferma Christian Billig, responsabile di Drive System Integration. “Soprattutto, l’otto cilindri si armonizza perfettamente con la trasmissione Steptronic ulteriormente sviluppata durante l’accelerazione dinamica. Allo stesso tempo, lo sviluppo sonoro del sistema di scarico sportivo riflette in modo autentico l’erogazione della potenza della vettura. E grazie alla BMW xDrive e al bloccaggio dell’asse posteriore attivo, il motore trasferisce sempre la potenza esattamente dove può essere meglio convertito in dinamica di guida.

Con i test drive in Galles, gli sviluppatori stanno completando il programma estremamente vario ed intenso per lo sviluppo della serie della nuova BMW Serie 8 Coupé. Al di fuori della pista e dei terreni di prova isolati, i prototipi del nuovo modello sono testati anche su strade pubbliche al fine di ottenere informazioni sulle caratteristiche rilevanti per il cliente in situazioni di guida il più possibile vicine alla realtà.

La BMW Serie 8 Coupé sarà in vendita nel corso del 2018.

 

Articolo precedenteLa particolare gravità della cardiomiopatia dilatativa primitiva da laminopatie
Articolo successivoCarcinoma prostatico metastatico. Identificata una possibile cura: stressarlo per farlo regredire
franco.folino
Franco Folino è un medico chirurgo, specialista in cardiologia, e un giornalista. Ha iniziato a lavorare come cronista alla fine degli anni settanta, scrivendo articoli per diverse riviste italiane di sport motoristici, e in seguito anche in media televisivi privati, estendendo il suo interesse in altri campi dell’informazione. Ha pubblicato differenti articoli scientifici ed editoriali su prestigiose riviste internazionali. Ha contribuito alla nascita di Newence, diventandone il direttore responsabile dal marzo del 2017.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui