Porsche e tecnologie innovative: un ologramma proiettato sul parabrezza per aiutare la guida

Porsche ha acquisito WayRay come investitore strategico principale durante l’attuale round di finanziamento della Serie C. Il valore totale del round di finanziamento è di 80 milioni di dollari (69 milioni di euro).

Porsche ha acquisito una partecipazione in WayRay insieme a Hyundai Motor, JVCKENWOOD e vari fondi, posizionandosi al fianco di investitori come Alibaba Group. La collaborazione tra WayRay e Porsche fa parte della piattaforma di innovazione “Startup Autobahn” e sarà ora sviluppata per promuovere attivamente la tecnologia orientata al futuro e utilizzarla nell’industria automobilistica. WayRay sta lavorando con vari produttori per aprire la sua tecnologia a nuovi campi di applicazione.

Gli ologrammi proiettati sul vetro dell’auto

“Il team di WayRay ha una competenza tecnica unica, con i suoi dipendenti che hanno esperienza nello sviluppo aerospaziale, hardware e software. Le idee e i prodotti innovativi di WayRay hanno dimostrato di avere un enorme potenziale. Siamo convinti che unendo le forze con WayRay saremo in futuro in grado di offrire ai nostri clienti soluzioni al solito standard previsto da Porsche. Ecco perché abbiamo optato per un investimento strategico”, afferma Lutz Meschke, vicepresidente del comitato esecutivo e membro del comitato esecutivo per la finanza e l’informatica di Porsche.

WayRay impiega attualmente oltre 250 dipendenti, con sede situata a Zurigo. WayRay ha anche uffici in Russia, Cina e Stati Uniti, con un sito di produzione in Germania previsto per il 2019. In confronto ai tradizionali display head-up sul mercato, WayRay offre un sistema di proiezione significativamente più piccolo che può essere installato in qualsiasi veicolo, indipendentemente del design degli interni. La tecnologia è attualmente in fase di test sia per i conducenti che per i passeggeri, offrendo così potenziale per nuove applicazioni nel contesto di una guida altamente automatizzata.

Porsche si è posta l’obiettivo di espandere continuamente la propria offerta di servizi digitali. La tecnologia WayRay offre la possibilità di visualizzare queste funzioni sul parabrezza.

“Come società di tecnologia avanzata, ci impegniamo a creare innovazioni fondamentali che ci portano ben oltre le visualizzazioni olografiche della realtà aumentata e le nuove interfacce. Un numero crescente di progetti con case automobilistiche e investitori forti come Porsche stanno alimentando la crescita dell’azienda e aumentando la nostra fiducia nell’implementazione di innovazioni complesse”, afferma Vitaly Ponomarev, fondatore e CEO di WayRay.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

16 + tre =