Pubblicati da

COVID-19: alcune delle varianti del virus sembrano resistere agli anticorpi neutralizzanti

Alcune delle più recenti varianti identificate di SARS-CoV-2 mostrano una resistenza all’effetto degli anticorpi neutralizzanti negli esperimenti di laboratorio. Questa osservazione è frutto di una ricerca pubblicata nei giorni scorsi sulla rivista Nature Medicine. Questa scoperta potrebbe avere implicazioni per la progettazione dei vaccini contro il virus SARS-CoV-2 e per l’uso di terapie anticorpali per […]

COVID-19: molto bassi i tassi di infezione dei bambini negli asili nido della Francia

Una ricerca che ha valutato la sieroprevalenza negli asili nido, rimasti aperti durante il primo blocco nazionale in Francia, suggerisce che il tasso di infezione da virus SARS-CoV-2 era basso, al 3,7%. I casi positivi sembrano essersi probabilmente infettati da un adulto nella loro famiglia, piuttosto che mentre erano all’asilo nido. Il tasso di sieroprevalenza […]

I nuovi coronavirus che potrebbero arrivare dagli animali

La scala potenziale della generazione di nuovi coronavirus negli animali selvatici e domestici potrebbe essere stata altamente sottovalutata. A suggerirlo è uno studio di apprendimento automatico, pubblicato sulla rivista Nature Communications. Il documento identifica i mammiferi che sono potenziali ospiti di nuovi ceppi di coronavirus, comprese le specie implicate in epidemie precedenti (come pipistrelli a […]

Serve un intervento strutturato per perdere peso e ridurre il rischio cardiovascolare

Secondo una nuova ricerca, pubblicata nei giorni scorsi sulla rivista Circulation, i partecipanti a un programma biennale di intervento sullo stile di vita sono stati in grado di abbassare la glicemia e migliorare i livelli di colesterolo. A guidare i soggetti che hanno seguito il programma sono stati un gruppo di istruttori sanitari presso il […]

La strategia sanitaria economicamente più conveniente per combattere COVID-19

Un test settimanale per COVID-19, associato a un periodo di isolamento di due settimane per i casi positivi, può essere la strategia più conveniente per affrontare la diffusione della SARS-CoV-2, quando la trasmissione è elevata e fino a quando i vaccini non sono ampiamente disponibili. È quanto suggerisce un recente studio di modellizzazione condotto negli […]

I malati di cancro con infarto miocardico vengono rivascolarizzati meno frequentemente

Il trattamento di emergenza per l’infarto miocardico è efficace anche nei pazienti con cancro, ma molti di loro non lo ricevono. È questo il risultato allarmante di uno studio pubblicato recentemente sulla rivista European Heart Journal – Acute Cardiovascular Care, in occasione della Giornata mondiale del cancro. Si tratta del primo studio che ha confrontato […]

Un’alterata maturazione dei neuroni durante i primi mesi di vita può causare malattie del neurosviluppo

La comunicazione fra neuroni eccitatori e neuroni inibitori è alla base dell’attività cerebrale. Sempre maggiori evidenze attribuiscono un ruolo chiave ai cosiddetti neuroni inibitori GABAergici, che utilizzano il GABA (acido γ-ammino butirrico), il più comune dei neurotrasmettitori inibitori presenti nel cervello. È stato osservato, infatti, che alterazioni dello sviluppo e/o della funzione dei neuroni inibitori […]