Home Macchine & Motori Una concept car elettrica di Renaul, per viaggiare come restando a casa

Una concept car elettrica di Renaul, per viaggiare come restando a casa

531
0
2018 - EZ-ULTIMO

Al Salone di Parigi, Groupe Renault ha presentato EZ-ULTIMO, il suo concetto di robot-veicolo, una soluzione autonoma, elettrica, connessa e di mobilità condivisa. Disponibile su richiesta, per un singolo viaggio, per un’ora o per un giorno, EZ-ULTIMO si rivolge a persone che cercano di migliorare un momento speciale attraverso un viaggio privato in una città, un’esperienza turistica premium o aziende che cercano di offrire servizi di viaggio premium ai suoi clienti.

“Man mano che le tendenze dei consumatori cambiano e le persone godono sempre più dei servizi di ride-hailing, emergerà un nuovo paradigma per la mobilità. Con questa rivoluzione, Renault EZ-ULTIMO offre un’esperienza di lusso unica a bordo di un robot-veicolo che può essere adattato a seconda del fornitore di servizi”, ha affermato Laurens van den Acker, SVP Corporate Design. “Ispirato all’architettura contemporanea e completamente integrato nelle future città intelligenti, EZ-ULTIMO offrirà un’esperienza esclusiva per tutti. Con auto autonome, elettriche e connesse, stiamo entrando in una nuova era emozionante nel design automobilistico.”

Robot-vehicle, ispirato allo stile francese

Il concept EZ-ULTIMO apre nuove strade per il design Renault. Perché è un robot-veicolo, il viaggiatore può davvero godersi il viaggio in uno spazio progettato come un salotto personale, dotato di tutti i comfort e dei servizi necessari per rilassarsi o concentrarsi.

Attraverso il suo design, EZ-ULTIMO incarna i geni EASY LIFE del marchio Renault. Accogliente e confortevole, offre un’ampia apertura automatica e un sedile su uno scivolo girevole per un facile accesso ai passeggeri. Per un viaggio intimo, i passeggeri sono protetti dalla vista esterna da sfaccettature leggermente trasparenti nella parte superiore della carrozzeria.

Gli interni raffinati di EZ-ULTIMO riflettono l’eleganza francese e sono ispirati al mondo dell’abitare. Realizzato su misura, è rivestito con materiali nobili come legno, marmo e pelle, consente ai passeggeri di godere di uno spazio abitativo di gran lusso e rilassante.

Dotato di tecnologia di guida autonoma di livello 4, EZ-ULTIMO copre una vasta gamma di modi d’uso. Questo robot-veicolo è collegato ad infrastrutture, può adattarsi ad un ambiente urbano, all’autostrada o ad un servizio navetta su strade dedicate.

Reinventare la vita a bordo

Poiché la mobilità continua ad evolversi con auto connesse e autonome, Renault ritiene che i clienti cercheranno esperienze di bordo più ricche, reinventando i tempi di viaggio, personalmente e professionalmente. Per abbracciare questa rivoluzione, il Gruppo ha investito in Groupe Challenges e ha collaborato a un primo concept: l’Augmented Editorial Experience. AEX è un’esperienza immersiva realista che combina contenuti premium personalizzati, esperienze multimediali e mobilità – in modo da trasformare il tempo di viaggio in un’esperienza di apprendimento.

La trilogia dei concetti EZ

Seguendo EZ-GO, con la sua visione della mobilità condivisa, ed EZ-PRO, un robot per veicoli dedicato alla consegna dell’ultimo miglio, EZ-ULTIMO è il terzo concetto della stessa piattaforma modulare. Ispirata all’ambizione di offrire una mobilità sostenibile per tutti, questa trilogia di concetti elettrici, autonomi e connessi illustra la visione di Groupe Renault della mobilità urbana, condivisa, di domani.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui