Home Macchine & Motori Highlander: Il mega SUV di Toyota arriva in Europa

Highlander: Il mega SUV di Toyota arriva in Europa

7
0

A cura di Guidare nel Mondo

 

Il SUV più grande di Toyota, l’Highlander, è in arrivo sul mercato europeo e sarà disponibile solo con un propulsore ibrido completo.

Beneficiando della piattaforma GA-K di Toyota, l’Highlander combina tutti gli attributi SUV Toyota di comfort, guidabilità e sicurezza con propulsione ibrida a basse emissioni, efficienza e trazione integrale intelligente. La sua lunghezza è di 4.950 mm e i cerchi in lega sono da 20 pollici.

Toyota Highlander: gli interni

A bordo, l’interno è stato progettato per offrire tutta la praticità, la durata e lo spazio previsti per un SUV a sette posti, creando un ambiente confortevole per tutti gli occupanti. Il movimento scorrevole da 180 mm dei sedili della seconda fila garantisce una sistemazione spaziosa nella terza fila, per due adulti, e un facile ingresso-uscita.

Accessibile dal portellone posteriore, lo spazio del bagagliaio è di 658 litri e con ulteriore spazio di stivaggio sotto il pavimento. Può essere notevolmente ampliato dalla piegatura dei sedili della terza e della seconda fila, portando la capacità di carico fino a 1.909 litri.

Disponibile in una scelta di combinazioni di colori nero o grafite, l’interno vanta ampi vani portaoggetti all’interno della cabina. Si accompagnano prese USB di alimentazione nelle aree di seduta della prima e della seconda fila.

I livelli di equipaggiamento premium includono un display multimediale da 12,3″ con navigazione satellitare, un display head-up, Apple CarPlay® e Android AutoTM. È disponibile inoltre la ricarica del telefono wireless, la ventilazione del sedile e uno specchietto retrovisore digitale commutabile. Questo consente di disporre di un’ampia immagine posteriore, senza l’interruzione dei poggiatesta o di altri occupanti.

Toyota Highlander: il motore

Il propulsore ibrido full-end di quarta generazione dell’Highlander combina un motore a benzina Atkinson da 2,5 litri con motori elettrici anteriori e posteriori. L’alimentazione è fornita da una potente batteria al nichel-metallo idruro situato sotto i sedili della seconda fila.

La potenza totale del sistema di 244 CV HP combinata con emissioni di CO2 di soli 146 g/km e un consumo di 6,6 l/100 km (ciclo WLTP) o 117 g/km e 5,2 l/100 km (NEDC correlato).

 

Per altri dettagli su quest’auto e scoprire itinerari di viaggio, da percorrere in auto, sulle strade del mondo, visita il sito

 

 

Articolo precedenteLa maggioranza delle fibre tessili che galleggiano negli oceani sono naturali
Articolo successivoLa vera utilità di mascherine e occhiali per prevenire COVID-19
La redazione di Newence è composta prevalentemente da collaboratori con competenze maturate in ambito medico, scientifico e tecnologico. I primi sono medici chirurghi, con specializzazioni in differenti aree e discipline mediche, che rivedono in modo critico e analitico i più importanti lavori scientifici pubblicati sulle più autorevoli riviste scientifiche internazionali, proponendo articoli che forniscono ai professionisti della sanità un agile strumento di aggiornamento. Altri collaboratori, di formazione medica o con altre competenze, contribuiscono alla composizione degli articoli inseriti nelle rubriche di carattere non scientifico, tra cui quelle dedicate ad argomenti sportivi e quelle che propongono temi su viaggi e turismo. La redazione cura inoltre la valutazione, elaborazione e pubblicazione di comunicati stampa di aziende e organizzazioni governative e non governative.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

18 + 13 =