Home Macchine & Motori La settima generazione della serie 5 BMW: la nuova Sedan

La settima generazione della serie 5 BMW: la nuova Sedan

610
0
BMW Serie 5 Sedan

La serie 5 BMW è da sempre la linea di vetture più vendute ed apprezzate della casa bavarese. Dopo quasi otto milioni di auto vendute dalla sua entrata in commercio, e nelle sue prime evoluzioni, arriva ora un nuovo modello ricco di innovazioni tecnologiche.

Il telaio è stato modificato con l’utilizzo di nuovi materiali che permettono di far scendere il peso di ben 100 Kg rispetto alla versione precedente e consentono di abbassare il centro di gravità della vettura.

p90237223_lowres_the-new-bmw-5-series

Molte delle innovazioni integrate sono indirizzate verso il supporto automatico della guida, con accessori, come la telecamera stereo, che integra i dati provenienti dai sensori radar e dagli ultrasuoni per monitorare l’area intorno alla macchina. Da qui l’avvertimento sulle auto nelle vicinanze, sul cambio di corsia e sulla collisione incombente. I sensori contribuiscono inoltre a un controllo intelligente dell’andatura, che la adatta ai limiti di velocità.

La connettività della vettura è particolarmente sviluppata e consente, attraverso il servizio Microsoft Exchange, di sincronizzare e-mail, voci di calendario e contatti e di modificarli dall’interno dell’auto.

Il sistema BMW Connected di bordo offre, tra l’altro, un’integrazione tra agenda personale dello smartphone e navigatore con un trasferimento di dati da un dispositivo all’altro.

p90237216_lowres_the-new-bmw-5-series

Ma veniamo alle motorizzazioni. Tutti i motori della Serie 5 Berlina appartengono alla nuova concezione modulare della famiglia BMW EfficientDynamics.

Saranno disponibili fin da subito due motori diesel e due varianti a benzina, con trazione posteriore o trazione integrale intelligente.

Il nuovo due litri quattro cilindri in linea della BMW 530i sviluppa una potenza massima di 252 CV. Il consumo di carburante nel ciclo combinato arriva a 5,4 litri/100 km. L’accelerazione da 0-100 km / h si raggiunge in 6,2 secondi e la velocità massima è di 250 km/h.

Ancora più potente sarà il motore della 540i, che eroga 340CV.

Per quanto riguarda i motori diesel, sono disponibili il 520d da 190CV e 530d da 265CV. Con quest’ultimo propulsore si passa da 0 – 100 km/h in soli 5,7 secondi e la velocità massima, limitata elettronicamente, è di  250 km/h.

Dal marzo del prossimo anno sarà disponibile anche la versione ibrida, che associa un propulsione elettrico e un motore a benzina a quattro cilindri, per complessivi 252 CV, e la M550i xDrive, con motore V8 da 462 CV.

p90237275_lowres_the-new-bmw-5-series

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui