Test sul ghiaccio per le elettriche pure di BMW

BMW i si appresta a lanciare la prossima generazione di modelli ad alimentazione elettrica pura. Tre dei modelli elettrici del marchio stanno attualmente attraversando una fase chiave del loro processo di sviluppo della serie presso il centro di test invernali del Gruppo BMW ad Arjeplog, in Svezia.

Insieme alla BMW iX3 già in vendita il prossimo anno, la BMW i4 e la BMW iNEXT, introdotte sul mercato nel 2021, stanno completando un intenso programma di test. Nell’ambito di test completi del veicolo, i componenti di guida e sospensioni vengono sottoposti a test in condizioni climatiche e stradali estreme. L’area di prova situata ai margini del Circolo Polare Artico fornisce i requisiti ideali per questo scopo. Sulle superfici ghiacciate dei laghi ghiacciati, sulla neve e nel freddo pungente, i motori elettrici, le batterie ad alta tensione e l’elettronica di potenza della tecnologia BMW eDrive, nonché i sistemi di controllo delle sospensioni, subiscono elevate sollecitazioni termiche.

La BMW iX3: 400km di autonomia

A partire dal prossimo anno, la BMW iX3 presenterà per la prima volta la quinta generazione della tecnologia BMW eDrive. Un motore elettrico potente e un’unità di memorizzazione ad alta tensione con tecnologia delle celle della batteria all’avanguardia.

Con un’autonomia di oltre 400 chilometri (WLTP test) e la possibilità di utilizzare stazioni di ricarica DC con una capacità di 150 kW per caricare la batteria, il primo SAV completamente elettrico è ideale per l’uso quotidiano e per i viaggi a lunga distanza. La BMW iX3 sarà il primo modello prodotto per l’intero mercato globale dalla BMW Brilliance Automotive Joint Venture nella sede produttiva cinese di Shenyang.

La BMW i4: potenza ad emissioni zero

La BMW i4 offre un piacere di guida a emissioni zero. La tecnologia BMW eDrive di quinta generazione consente un’autonomia di oltre 600 chilometri (WLTP test). La vettura scatta da fermo a 100 km / h in soli 4 secondi e raggiunge una velocità massima di oltre 200 km / h. La BMW i4 sarà prodotta nello stabilimento BMW di Monaco a partire dal 2021.

BMW iNEXT

Con le proporzioni e le dimensioni di un veicolo sportivo, un’unità di azionamento elettrico di quinta generazione e sistemi per una guida altamente automatizzata, la BMW iNEXT incarna il futuro del piacere di guida in un modo particolarmente completo.

Come futuro sistema di costruzione modulare del BMW Group, unisce le ultime innovazioni nei settori del design, della guida automatizzata, della connettività, dell’elettrificazione e dei servizi (D + ACES) definiti dalla strategia aziendale NUMERO ONE> NEXT. BMW eDrive garantisce un’autonomia superiore a 600 chilometri (WLTP test). Inoltre, l’auto è dotata delle più recenti funzioni di connettività e progettata per la guida automatizzata di livello 3. La nuova ammiraglia della tecnologia del Gruppo BMW sarà prodotta nello stabilimento BMW Dingolfing dal 2021.

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due − uno =