Home In Evidenza Le raccomandazioni sulla prevenzione del cancro sono efficaci se seguite correttamente

Le raccomandazioni sulla prevenzione del cancro sono efficaci se seguite correttamente

215
0

Una maggiore adesione alle raccomandazioni sulla prevenzione del cancro del World Cancer Research Fund/American Institute for Cancer Research (WCRF/AICR) – che incoraggiano uno stile di vita sano – è associata a un minor rischio di sviluppare un qualsiasi tipo di tumore. Sono questi, in sintesi i risultati di uno studio, pubblicati recentemente sulla rivista BMC Medicine.

Le raccomandazioni sulla prevenzione del cancro

Le raccomandazioni sulla prevenzione del cancro WCRF/AICR 2018 mirano a ridurre il rischio di cancro incoraggiando le persone a mantenere un peso sano, essere fisicamente attive e seguire una dieta ricca di cereali integrali, verdura, frutta e fagioli, ma povera di alimenti altamente trasformati, carne rossa e lavorata, bevande zuccherate e alcol.

John Mathers e colleghi hanno studiato la relazione tra l’adesione alle raccomandazioni formulate da WCRF/AICR e il rischio di cancro, analizzando i dati della UK Biobank per 94.778 adulti britannici, che avevano in media 56 anni.

I ricercatori hanno utilizzato dati auto-riportati sulla dieta e sull’attività fisica – oltre all’indice di massa corporea e alle misurazioni della circonferenza della vita dei partecipanti – per valutare l’adesione dei partecipanti alle raccomandazioni su un punteggio massimo di 7 punti.

Hanno utilizzato i dati del registro dei tumori per calcolare l’incidenza di nuovi tumori che si sono sviluppati in un periodo medio di otto anni. Nelle loro analisi hanno tenuto conto di età, sesso, deprivazione socioeconomica, etnia e abitudine al fumo.

Un rischio inferiore del 10% di cancro al seno

Il punteggio medio di aderenza alle raccomandazioni era di 3,8 punti e 7.296 partecipanti (8%) hanno sviluppato il cancro durante il periodo di studio.

Gli autori hanno scoperto che una maggiore aderenza alle raccomandazioni WCRF/AICR era associata a un rischio inferiore di tutti i tumori combinati, con ogni aumento di 1 punto nel punteggio di aderenza alle raccomandazioni associato a un rischio inferiore del 7%.

Rispetto a quelli con un punteggio di aderenza pari o inferiore a 3,5 punti, quelli con un punteggio pari o superiore a 4,5 punti avevano un rischio inferiore del 16% per tutti i tumori combinati. Hanno anche scoperto che ogni aumento di 1 punto nel punteggio di aderenza era associato a un rischio inferiore del 10% di cancro al seno, un rischio inferiore del 10% di cancro del colon-retto, un rischio inferiore del 18% di cancro del rene, un rischio inferiore del 16% di cancro esofageo, un rischio inferiore del 22% di cancro al fegato, un rischio inferiore del 24% di cancro alle ovaie e un rischio inferiore del 30% di cancro alla cistifellea.

I risultati supportano la validità delle raccomandazioni WCRF/AICR per la prevenzione del cancro nel Regno Unito. Tuttavia, gli autori sottolineano che la natura osservazionale del loro studio non consente di trarre conclusioni su una relazione causale tra l’adesione alle raccomandazioni WCRF/AICR e il rischio di cancro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui