Home Macchine & Motori Volkswagen ID.3: ben sette modelli per la piccola elettrica tedesca

Volkswagen ID.3: ben sette modelli per la piccola elettrica tedesca

6
0

A Cura di Guidare nel Mondo

 

Lo scorso luglio si è aperto il sistema di ordinazione di Volkswagen della sua vettura elettrica ID.3. I clienti in molti paesi europei potranno scegliere tra sette modelli preconfigurati e ordinare contemporaneamente le apparecchiature di ricarica appropriate. Gli acquirenti beneficeranno di interessanti concessioni per l’addebito tramite WeCharge per un massimo di tre anni. Tutti e sette i modelli ID.3 potranno beneficiare dei sussidi statali disponibili in molti altri paesi europei.

“Sono convinto che la mobilità elettrica farà ora la sua svolta”, afferma Stackmann. I nomi dei nostri modelli come Famiglia, Stile, Tecnologia e Tour rivelano già che avremo l’ID.3 giusto per tutti – a un prezzo interessante. In questo modo, stiamo realizzando la nostra visione di consentire la mobilità senza emissioni per tutti”.

Volkswagen ID.3: grande autonomia

Si tratta di sei modelli su sette che i clienti possono ordinare a partire dal 20 luglio, disponibili per la consegna da ottobre. Si basano sul modello base ID.3 Pro Performance con una batteria da 58 kWh (contenuto energetico netto della batteria) per un’autonomia fino a 420 km (WLTP2) con il sistema di trazione posteriore Performance da 150 kW. Il sistema di trasmissione eroga una coppia massima di 310 Newton metri per un’accelerazione regolare da fermo a 60 km/h in soli 3,4 secondi.

Con consegna a ottobre, i clienti riceveranno un aggiornamento gratuito per le due funzioni digitali AppConnect e l’head-up display a realtà aumentata per i modelli “Tech” e “Max”, nel primo trimestre del 2021. Tutti i modelli consegnati nel primo trimestre del 2021 saranno già dotati di tutte le funzioni.

Senza equipaggiamento opzionale, ID.3 ProPerformance costa € 35.574,95.

Ogni modello ha un sistema di navigazione per la navigazione ottimizzata, il sistema adattivo di controllo automatico della velocità e la funzione di telefonia “Comfort” con ricarica induttiva a bordo.

Per ulteriori dettagli su questa e altre auto e scoprire itinerari di viaggio, sulle strade del mondo, visita il sito

 

Articolo precedenteUn modello per la ricerca della vita negli esopianeti: Hubble studia la Terra durante un’eclissi lunare
Articolo successivoIl defibrillatore impiantabile transvenoso e sottocutaneo a confronto
La redazione di Newence è composta prevalentemente da collaboratori con competenze maturate in ambito medico, scientifico e tecnologico. I primi sono medici chirurghi, con specializzazioni in differenti aree e discipline mediche, che rivedono in modo critico e analitico i più importanti lavori scientifici pubblicati sulle più autorevoli riviste scientifiche internazionali, proponendo articoli che forniscono ai professionisti della sanità un agile strumento di aggiornamento. Altri collaboratori, di formazione medica o con altre competenze, contribuiscono alla composizione degli articoli inseriti nelle rubriche di carattere non scientifico, tra cui quelle dedicate ad argomenti sportivi e quelle che propongono temi su viaggi e turismo. La redazione cura inoltre la valutazione, elaborazione e pubblicazione di comunicati stampa di aziende e organizzazioni governative e non governative.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

sette − 1 =