Home In Evidenza Porsche 718 Cayman GT4 RS: la superleggera da portare in pista

Porsche 718 Cayman GT4 RS: la superleggera da portare in pista

389
0

A Cura di Guidare nel Mondo.

La Porsche 718 Cayman GT4 RS è il nuovo modello di punta della famiglia 718: un’auto dalla struttura leggera, l’assetto del telaio agile e un’aerodinamica sofisticata.

adv

Quando un motore centrale da 500 CV si accoppia ad un telaio di 1.415 kg il risultato è sorprendente. Sul Nürburgring Nordschleife, ha superato di oltre 23 secondi la sorella, la 718 Cayman GT4.

Un motore da 9.000 giri al minuto

Il motore a sei cilindri aspirato, tipico dell’auto da corsa 911 GT3 Cup e del modello di serie 911 GT3, costituisce il fulcro di un’auto sportiva progettata per il massimo piacere di guida. Il motore raggiunge i 9.000 giri/min. Rispetto alla 718 Cayman GT4, la 718 Cayman GT4 RS ha 80 CV in più, con un rapporto peso/potenza di 2,83 kg/CV. La coppia massima è stata aumentata da 430 a 450 Nm.

Tra le caratteristiche sorprendenti della nuova 718 ci sono le prese d’aria dietro i finestrini del conducente e del passeggero. La 718 Cayman ha normalmente qui piccoli finestrini laterali. Le nuove prese d’aria migliorano sia il flusso d’aria di aspirazione e, allo stesso tempo, creano un rumore di aspirazione proprio accanto alle orecchie degli occupanti. Le caratteristiche prese d’aria davanti alle ruote posteriori sono state mantenute e servono per il raffreddamento del motore.

Porsche 718 Cayman GT4 RS: il cambio a sette rapporti con doppia frizione

Come ogni moderno modello RS, la nuova 718 GT4 RS è disponibile esclusivamente con il cambio a sette marce a doppia frizione Porsche (PDK). I paddle del cambio consentono al guidatore di tenere le mani sul volante anche quando si cambia marcia manualmente. In alternativa, si può utilizzare la leva selettrice ridisegnata sulla console centrale.

Per ulteriori dettagli su questa e altre auto e scoprire itinerari di viaggio, sulle strade del mondo, visita il sito

 

 

Articolo precedenteNuove sorprendenti immagini della Nebulosa Fiamma, il caminetto di Orione
Articolo successivoCOVID in gravidanza: il virus non infetta la placenta
redazione
La redazione di Newence è composta prevalentemente da collaboratori con competenze maturate in ambito medico, scientifico e tecnologico. Rivedono e discutono in modo critico e analitico i più importanti lavori scientifici pubblicati sulle più autorevoli riviste scientifiche internazionali, fornendo utili spunti di riflessione e aggiornamento per i professionisti della sanità e informazioni affidabili e verificate dedicate al pubblico più vasto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

sei − uno =