Home Diabetologia Nuove linee guida dell’ADA per il trattamento del diabete tipo 1

Nuove linee guida dell’ADA per il trattamento del diabete tipo 1

8
0

Annals of Internal Medicine ha recentemente pubblicato le nuove linee guida dell’ American Diabetes Association, sugli standard delle cure mediche nel diabete.

Questa breve sinossi si focalizza sul monitoraggio e l’approccio farmacologico per i pazienti con diabete tipo 1.

In poche pagine il documento sintetizza le raccomandazioni sull’automonitoraggio e sul monitoraggio continuo ematico della glicemia.

È poi stabilito come obiettivo ragionevole per l’HbA1c un valore inferiore al 7%. Livelli più rigorosi, (come <6.5%) sono invece suggeriti solo in pazienti selezionati, senza peraltro esporli al rischio di crisi ipoglicemiche o altri eventi avversi.

Infine, sono analizzate in dettaglio le differenti opzioni terapeutiche per il diabete tipo 1, alla luce dei più recenti trial condotti in questo campo.

 

James J. Chamberlain, et al. Treatment of Type 1 Diabetes: Synopsis of the 2017 American Diabetes Association Standards of Medical Care in Diabetes. Ann Intern Med, published at Annals.org on 12 September 2017.

 

 

 

Articolo precedenteL’incidenza di endocardite streptococcica in pazienti con valvole protesiche dopo intervento odontoiatrico
Articolo successivoGibilterra: il punto più stretto dello stretto, Tarifa e Baelo Claudia
Franco Folino è un medico chirurgo, specialista in cardiologia, e un giornalista. Ha iniziato a lavorare come cronista alla fine degli anni settanta, scrivendo articoli per diverse riviste italiane di sport motoristici, e in seguito anche in media televisivi privati, estendendo il suo interesse in altri campi dell’informazione. Ha pubblicato differenti articoli scientifici ed editoriali su prestigiose riviste internazionali. Ha contribuito alla nascita di Newence, diventandone il direttore responsabile dal marzo del 2017.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

quattro × 3 =