Home Holter Club Fibrillazione atriale, ma con alcuni complessi QRS larghi: forse una tachicardia ventricolare?

Fibrillazione atriale, ma con alcuni complessi QRS larghi: forse una tachicardia ventricolare?

2139
0

Il tracciato presentato evidenzia una aritmia da fibrillazione atriale con una frequenza piuttosto elevata. Dal dodicesimo battito i complessi QRS si allargano e questa morfologia si mantiene per 6 battiti.

Si tratta di una breve salva ventricolare o di una sequenza di battiti a conduzione aberrante?

Rispondi a questa domanda, descrivendo l’aritmia presente e i suoi meccanismi, utilizzando modulo di commento sottostante.

Se avete qualche tracciato aritmico che volete discutere con esperti ed altri utenti di Newence, inviate un’immagine in formato jpeg o PDF a redazione@newence.com. I più interessanti verranno selezionati per la pubblicazione.

 

Per leggere l’interpretazione del tracciato, vai all’articolo con l’epicrisi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui