L’auto elettrica del futuro di BMW: Vision iNEXT

BMW Vision iNEXT offre una panoramica sul futuro della mobilità personale. La concept rappresenta un elemento fondamentale che comprende tecnologia, design e nuovi modi di pensare. Questa è la prima volta in cui tutti i campi strategici dell’innovazione del BMW Group convergono: guida autonoma, connettività, elettrificazione e servizi sono stati incorporati in un unico veicolo.

Design centrato sull’uomo

Le possibilità offerte dalla guida autonoma, dall’elettrificazione e da una connettività sempre maggiore apriranno in futuro nuove esperienze e modi di plasmare un viaggio in auto. Allo stesso tempo, promettono anche di cambiare i nostri desideri e le abitudini di vita.

I guidatori avranno sempre più libertà di decidere come desiderano utilizzare il tempo trascorso in viaggio in auto. Il design degli interni del veicolo diventerà sempre più importante, con il fattore benessere che gioca un ruolo più importante. La BMW Vision iNEXT completamente elettrica è stata quindi creata come uno spazio mobile che offre una reale qualità della vita e risponde all’esigenza di un nuovo “spazio preferito” in cui possiamo rilassarci.

La geometria della cabina iNEXT è composta da poche linee pulite, ponendo l’accento su materiali e colori. Un mix di stoffa e legno crea il tipo di sensazione sofisticata associata al design del mobile, contribuendo a conferire agli interni il suo speciale carattere “boutique”.

Tecnologia intelligente: integrata alla vista

Le tecnologie intelligenti aiuteranno le persone in un modo sempre più discreto in futuro. Nel BMW Vision iNEXT, queste tecnologie restano sullo sfondo e fuori dalla vista – da qui il nome Shy Tech – e vengono utilizzate solo quando necessario o su richiesta del guidatore o dei passeggeri. Non c’è praticamente bisogno né di schermi né di pulsanti. Le funzioni possono essere gestite utilizzando superfici realizzate con materiali come legno o stoffa.

L’esterno: precisione e chiarezza

Anche l’esterno concept BMW è ricco di novità. Presenta una versione molto moderna del classico front end BMW a quattro occhi, completo di fari super-sottili, mentre le telecamere (piuttosto che gli specchietti retrovisori esterni) mostrano cosa succede dietro. Il parabrezza si fonde perfettamente in un ampio tetto panoramico, offrendo una visione chiara degli interni della vettura.

Nella parte posteriore, le linee e le superfici orizzontali creano una posizione ampia e dinamica, e le sottili luci posteriori incidono profondamente nella coda dell’auto. L’aria scorre lungo il tetto fino al bordo d’uscita, e questo si combina con un diffusore, per migliorare l’aerodinamica della vettura.

Il diffusore è un elemento stilistico accattivante e anche molto funzionale: oltre alla sua influenza positiva sull’aerodinamica della Vision Car, aumenta anche l’autonomia in elettrico. Anteprima mondiale in California.

Il modello di produzione BMW iNEXT uscirà dalla catena di montaggio di Plant Dingolfing dal 2021.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × cinque =