Home Macchine & Motori Nuova Mercedes GLA: il SUV piccolo, ma non troppo

Nuova Mercedes GLA: il SUV piccolo, ma non troppo

85
0

A cura di Guidare nel Mondo

 

Il GLA è un modello che ha avuto un buon successo sul mercato e ne avrà probabilmente ancora grazie al nuovo modello in arrivo sul mercato in queste settimane.

Il piccolo SUV della casa tedesca compie un ulteriore passo in termini di sicurezza grazie ai suoi sistemi di assistenza alla guida particolarmente sofisticati. Le funzioni avanzate del pacchetto di assistenza alla guida comprendono, ad esempio, la funzione di manovra di svolta, la funzione di corridoio di emergenza, la funzione di avviso di uscita, che avvisa il conducente all’avvicinarsi di ciclisti o veicoli e un avviso quando vengono rilevati pedoni in prossimità di strisce pedonali.

Un modello EQ Power con unità ibrida di terza generazione sarà già disponibile nella prima metà di quest’anno, mentre l’EQA, un modello completamente elettrico, seguirà entro la fine dell’anno.

Nuova Mercedes GLA: il design esterno

Come nel caso degli altri modelli SUV Mercedes-Benz, la griglia del radiatore presenta aperture distintive insieme a una singola griglia e una stella centrale. Le viste laterali e posteriori sono caratterizzate dalle spalle muscolose del veicolo.

Le luci posteriori sono in due parti, con i riflettori posizionati separatamente nel paraurti. Ciò consente di aprire il bagagliaio, facilitandone il carico. Ha l’effetto aggiuntivo di rendere più ampia la parte posteriore. Ulteriori dettagli pratici, che possono essere opzionali a seconda della linea di equipaggiamento, includono le barre del tetto integrate.

Nuova Mercedes GLA: gli interni

Il cruscotto è costituito da un volume di base, che presenta “ritagli” ottici nell’area del guidatore e del passeggero anteriore. L’incisione sul lato del conducente è dominata dall’unità display indipendente, disponibile in tre varianti: con due display da 7 pollici (17,78 cm), con uno da 7 e uno da 10,25 pollici (26 cm) e, nella versione widescreen, con due display da 10,25 pollici. Sul lato passeggero, l’area di taglio è rifinita con un elemento di rivestimento.

Le prese di ventilazione rotonde, cinque in tutto, presentano un aspetto turbina. Il pannello centrale della porta scorre senza soluzione di continuità nel bracciolo. La maniglia di presa e assistenza ha un profilo tubolare e scorre orizzontalmente come una ringhiera.

Di serie è incluso il sistema di infotainment MBUX intuitivo (Mercedes-Benz User Experience). Può essere attivato dal comando vocale, usando la parola chiave “Hey Mercedes”. MBUX può essere configurato individualmente con l’aiuto di una gamma di opzioni. Il potente computer, gli schermi e la grafica brillanti, la presentazione personalizzabile, il display head-up a colori, la navigazione con realtà aumentata e il software di apprendimento sono i principali vantaggi del sistema.

Sebbene più corto del suo predecessore all’esterno, il nuovo GLA offre interni più spaziosi. Ciò è particolarmente utile per lo spazio per le gambe nella parte posteriore e nel bagagliaio. Lo schienale del sedile posteriore è pieghevole in 40:20:40.

Nuova Mercedes GLA: i sedili energizzanti

Il controllo del comfort “energizing” collega tra loro vari sistemi di comfort nel veicolo, utilizzando l’illuminazione e gli stati d’animo musicali oltre a una serie di opzioni di massaggio per offrire un’ampia gamma di programmi di benessere. L’ENERGISING COACH raccomanda questi programmi in base alla situazione. Se è collegato lo smartwatch Mercedes-Benz vivoactive® 3 o un altro dispositivo indossabile Garmin®, i valori personali come il livello di stress o la qualità del sonno migliorano l’accuratezza della raccomandazione.

Il comfort “energizing” è ulteriormente migliorato dalla cinetica della seduta. Questo sistema supporta cambiamenti ortopedici benefici nella postura della seduta mediante lievi modifiche all’inclinazione dei cuscini di seduta e dello schienale. La cinetica dei sedili è disponibile per i sedili anteriori in combinazione con la regolazione del sedile completamente elettrica con funzione di memoria.

Per altri dettagli su quest’auto e scoprire itinerari di viaggio, da percorrere in auto, sulle strade del mondo, visita il sito

 

Articolo precedenteIl caffè filtrato è quello più sicuro per la salute cardiovascolare
Articolo successivoIl consumo di alcol fa aumentare il rischio di ictus e arteriopatia periferica
La redazione di Newence è composta prevalentemente da collaboratori con competenze maturate in ambito medico, scientifico e tecnologico. Rivedono e discutono in modo critico e analitico i più importanti lavori scientifici pubblicati sulle più autorevoli riviste scientifiche internazionali, fornendo utili spunti di riflessione e aggiornamento per i professionisti della sanità e informazioni affidabili e verificate dedicate al pubblico più vasto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

quattro × 3 =