Home Aritmologia Boston Scientific acquisisce Cryterion Medical per potenziare il settore dell’ablazione transcatetere

Boston Scientific acquisisce Cryterion Medical per potenziare il settore dell’ablazione transcatetere

209
0

Boston Scientific Corporation ha annunciato lo scorso 5 luglio un accordo definitivo per l’acquisizione di Cryterion Medical, Inc., una società privata che sviluppa una piattaforma di crioablazione per il trattamento della fibrillazione atriale. L’aggiunta di questo sistema consente all’azienda di possedere sia terapie di ablazione a a radiofrequenza sia a crioterapia. Boston Scientific è stata investitore in Cryterion sin dal suo inizio nel 2016 e il prezzo di transazione per la quota rimanente del 65% non ancora posseduta da Boston Scientific è stata di 202 milioni di dollari.

Si stima che il mercato dell’elettrofisiologia globale sia in rapida espansione e che raggiungerà 5 miliardi di dollari nel 2018. Inoltre, si ritiene che le terapie di ablazione a colpo singolo siano il sottosegmento in più rapida crescita in questo mercato, con percentuali a due cifre e con una tendenza verso più di 1 miliardo di dollari nei prossimi anni.

adv

I pazienti con fibrillazione atriale, un comune disturbo del ritmo cardiaco nella popolazione anziana, sono spesso trattati con farmaci antiaritmici e ablazione transcatetere. La terapia di ablazione è il processo di erogazione di energia, in forma di calore o freddo, sulle aree del muscolo cardiaco dove nascono o vengono condotte alcuni tipi di aritmie. Entrambi i tipi di energia possono essere utilizzati per isolare le vene polmonari, spesso fonte di extrasistoli che innescano episodi di fibrillazione atriale.

Sviluppato con un catetere a palloncino di nuova generazione, un catetere di mappatura avanzato, una guaina orientabile e una console potenziata, il sistema Cryterion Medical è progettato per ottimizzare il flusso di lavoro procedurale, migliorare la manovrabilità e migliorare il posizionamento in un’anatomia impegnativa.

“I risultati iniziali dello studio clinico dimostrano che il nostro sistema ha un profilo di sicurezza promettente e un’efficacia acuta”, ha dichiarato Keegan Harper, presidente e CEO di Cryterion Medical, Inc. “Non vediamo l’ora di introdurre sul mercato questo avanzato sistema di crioablazione supporto di Boston Scientific. ”

Le prestazioni del sistema di crioablazione di Cryterion Medical sono oggetto di studio in uno studio clinico in Europa. Le evidenze cliniche di questo studio saranno incluse in una presentazione normativa per il marchio CE, prevista all’inizio del 2019. La società perseguirà inoltre l’approvazione normativa negli Stati Uniti e prevede di presentare una domanda di esenzione per dispositivi sperimentali alla Food and Drug Administration statunitense, con l’iscrizione del primo paziente prevista per il 2019.

“L’acquisizione di Cryterion Medical migliora le nostre offerte di procedure di ablazione della fibrillazione atriale, consentendo ai medici di selezionare un’opzione terapeutica basata sulle preferenze cliniche e sulle esigenze specifiche dei pazienti”, ha dichiarato Kenneth Stein, MD, vicepresidente senior e chief medical officer, Rhythm Management e Global Health Policy di Boston Scientific. “Ci impegniamo a fornire ai medici una serie completa di terapie che aprano la strada ai progressi clinici e rispondano ai bisogni della crescente popolazione di pazienti affetti da fibrillazione atriale”.

Cryterion ha sede a Carlsbad, in California, con uffici a Montreal, in Canada e a Wexford, in Irlanda.

 

 

Articolo precedenteL’estinzione del microbiota indotta dalle diarree osmotiche
Articolo successivoBanda larga e fibra ottica: cresce rapidamente la diffusione nei paesi OCSE, e anche in Italia
redazione
La redazione di Newence è composta prevalentemente da collaboratori con competenze maturate in ambito medico, scientifico e tecnologico. Rivedono e discutono in modo critico e analitico i più importanti lavori scientifici pubblicati sulle più autorevoli riviste scientifiche internazionali, fornendo utili spunti di riflessione e aggiornamento per i professionisti della sanità e informazioni affidabili e verificate dedicate al pubblico più vasto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

2 + 18 =