domenica, Settembre 26, 2021
Home Tags Rischio tromboembolico

Tag: rischio tromboembolico

Lo scompenso cardiaco si associa a un maggior rischio di tromboembolismo...

0
I pazienti ospedalizzati per scompenso cardiaco hanno un rischio aumentato di sviluppare un evento tromboembolico venoso nel lungo termine. Sono queste in estrema sintesi...

Fibrillazione atriale: gli eventi tromboembolici correlati alla cardioversione dell’aritmia

0
Il rischio tromboembolico in pazienti con fibrillazione atriale che stanno per essere sottoposti a cardioversione presenta una variabilità nel tempo. A precisarlo è un...

Fibrillazione atriale: il punteggio CHA2DS2-VASc va rivalutato almeno una volta l’anno

0
Valutare annualmente il punteggio CHA2DS2-VASc in pazienti con fibrillazione atriale potrebbe migliorare le previsioni del rischio di ictus e guidare con più precisione la...

Fibrillazione atriale e ictus: l’asse dell’onda P aiuta a stratificare il...

0
Per stabilire l’indicazione ad un trattamento antitrombotico con anticoagulanti orali, in pazienti con fibrillazione atriale, è ormai di uso corrente il punteggio CHA2DS2-VASc. Si...

Il rischio cardioembolico: differenze tra fibrillazione e flutter atriale

0
Il CHA2DS2-VASc Score è diventato ormai l’indice più utilizzato per la stratificazione del rischio tromboembolico in pazienti con fibrillazione atriale. Come ricorda lo stesso...

Un trattamento a basse dosi di rivaroxaban, in pazienti asiatici con...

0
Le linee guida della European Heart Rhythm Association sull’uso dei nuovi anticoagulanti orali in pazienti con fibrillazione atriale, raccomanda una dose singola di 20mg/die....

E’ più alto di quanto si pensi il rischio di eventi...

0
La trombosi in gravidanza non è un evento particolarmente raro e rappresenta la principale causa di mortalità e morbilità di questa condizione. Durante la gravidanza...

Qual è il migliore tra i nuovi anticoagulanti orali?

0
La prevalenza della fibrillazione atriale in Italia è circa l’1,85%, una percentuale simile a quella registrata in altri paesi europei. Si tratta peraltro di...

E’ già finita l’era del CHA2DS2-VASc?

0
Sono ormai decenni che si cerca di identificare affidabili indici predittivi del rischio trombotico in pazienti con fibrillazione atriale. Lo scopo è ovviamente quello...